Aperto: Riepilogo del giorno 8 | Sito ufficiale dei 2020 US Open Tennis Championships – Un evento Usta

Sul Giorno del lavoro, la politica di calore estrema degli Stati Uniti aperta è tornata valida, poiché le temperature hanno raggiunto di nuovo il 90 Fahrenheit. In un giorno in cui si poteva friggere un uovo in campo, quattro uomini e quattro donne preparate i trionfi negli individui nel round di 16 per completare i dipinti dei Quarterfinali.

Sembrava un solito giorno Per gran parte del giorno 8, con i sei giocatori con la classifica più alta guadagnando l’azione del giorno, fino a quando le speranze di Roger Federer e Maria Sharapova fossero annientate sotto le luci dell’Arthur Ashe Stadium.

Madison Chiavi, l’unico giocatore di individui negli Stati Uniti che ha lavorato in questa vacanza, ha finito il giorno in anticipo con una classificata vittoria, a partire dalla sessione del giorno, e Novak Djokovic lo ha seguito con 6-3, 6-4, 6 – 3 A proposito di Joao Sousa senza seminata.

Ecco le storie principali di un giorno completo 8.

roger federer sorpreso da John Millman: una vittoria del numero di incontro 47 della sua gara Con Novak Djokovic, Federer è stato frenato da un’eccezionale performance australiana. Il campione di 20 volte del Grand Slam è entrato nel gioco con un record 40-0 contro gli avversari fuori dai primi 50 agli Stati Uniti aperti, ma il numero 55 dell’ATP non ha sbattuto, anche dopo aver perso il primo set, per scrivere A Victoria 3-6, 7-5, 7-6, 7-6.

Federer servito per un vantaggio di due set 5-4 sul set due, ma non è stato possibile chiudere un gioco in cui Ha portato 40-15. Anche gli svizzeri avevano un set point nella tie-pausa del terzo set, ma invio un secondo servizio di millman alla rete. Aveva anche le sue opportunità nella stanza, conducono da una breve pausa sul set, ma di nuovo Millman ha combattuto indietro. Il 29enne era nel paese dei sogni quando si avvicina alla sua prima vittoria ATP di fronte a una top 10, e la realtà è arrivata quando Federer ha inviato uno scatto a destra nel punto del gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *