Arteria coronarica anteriore sinistra super dominante anteriore | Revista Española de Cardiología

L’arteria discendente posteriore o posteriore interventricular (PIV) Arteria originata dall’arteria coronarica destra (RCA) nell’85% degli individui, e dall’arteria circumflex (LCX) in 10 % al 15%. L’origine del PIV e di almeno 1 arteria post-posterolaterale (PL), determina il modello di dominio coronarico, che è rilevante nella prognosi dei pazienti con malattia coronarica. Presentiamo 2 casi con una diagnosi di angina di esertional cronica della società cardiovascolare canadese della classe III III, che si riferiva per l’angiografia coronarica. Nel primo paziente, l’angiografia non ha mostrato lesioni significative e un’arteria discesa anteriore sinistra (Lad) che ha raggiunto l’Apice e continuò a salire nella scanalatura interventriculatica posteriore fino a quando il cordone del crux, con il piv originario dell’Apice (figura 1A, figura 1b , Figura 1C, figura 1D, frecce). L’arteria circumflex ha dato origine a 4 rami PL (figura 1), e la RCA, che era di piccolo calibro e sottosviluppato, terminata al margine acuto sul cuore (figura 1f). Nel secondo paziente, il ragazzo era una tortuosa nave che delimitata l’Apice e ha dato origine al PIV, che ascese lungo l’omonimo solco fino al cordone del crumi, dove è proseguito come ramo PL (figura 2a, figura 2b, figura 2c, Figura 2D, sequenza di flusso arterioso). La RCA era di piccolo calibro. In tali casi, il LAD assume una maggiore importanza anatomica e funzionale, non solo a causa del grande territorio fornisce (che implica conseguenze cliniche catastrofiche se la nave è acutamente occlusa), ma anche a causa della sua lunghezza e della sua distribuzione spaziale, che potrebbe influenzare Perfusione coronarica normale. In entrambi i pazienti, il trattamento medico è stato ottimizzato aumentando la dose di beta bloccanti e statine, che ha raggiunto il miglioramento clinico.

figura 1

(0,12 MB).


/ div>

figura 2

(0,19 MB).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *