BONIATO: I cinque vantaggi del cugino dell ‘Natale sconosciuto di patate

La boniatura è un sapore dolce di tubercolum amido. È caratterizzato da vista dalla sua pelle sottile e marrone dall’esterno, mentre all’interno ha una polpa che, in generale, è arancione, anche se in alcune varietà è bianco, viola o giallo.

A sebbene in alcuni Luoghi, specialmente in America Latina, sono conosciuti come patate dolci o patate, non sono realmente legate alla patata. Un altro dato curioso sulla patata dolce è che è uno dei cibi più antichi noti all’umanità. Viene dall’America centrale e del Sud e c’è una prova fossile che questo tuber è cresciuto lì 35 milioni di anni fa.

Per la sua origine, è chiaro che “è una pianta tropicale e Non supporta basse temperature. Le condizioni ideali per la coltivazione sono: una temperatura media durante il periodo di crescita, maggiore di 21º C, e un ambiente umido e una buona luminosità. La temperatura minima di crescita è di 12 ° C “, afferma la Fondazione Nutrizione spagnola ( FEN).

Nel nostro paese viene consumato per lo più in inverno, specialmente nelle epoche natalizie. Ad esempio, in Canarias è un ingrediente importante in diversi piatti della sua cucina tradizionale, come POUT e SANCO. Nella comunità Valenciana è usato per i pasticcini natalizi di Boniato. In Andalusia abbiamo il pane di Cádiz. Inoltre, può essere consumato da molte altre forme, come cotto al forno o come crema.

In Catalogna, di solito viene mangiato Le castagne tradizionali per celebrare il giorno di tutti i santi.

In Catalogna, di solito mangia in castagne tradizionali per celebrare tutti i santi. Flickr

Un alimento molto nutriente

Le patate dolci sono una ricca fonte di fibra e contengono un’ampia varietà di vitamine e minerali come il ferro, il calcio , Selenio, e sono una buona fonte della maggior parte delle nostre vitamine B e vitamina C. Uno dei principali benefici nutrizionali è fornito da un antiossidante noto come beta-carotene, che diventa vitamina contemporaneamente consumata.

“Batatas sono cibo molto energico per la loro ricchezza nei carboidrati. Hanno un sapore dolce a causa dell’alto contenuto di zuccheri che, normalmente, più vicino più vicino, la zona culturale, può essere evidenziata, che contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso e muscoli “, dice Fen.

Bene per la digestione

Essendo i dolci in fibra ricca, è stato dimostrato di favorire la salute del nostro sistema digestivo. Finora, gran parte del indagine Ha effettuato negli animali, ma sembra che l’alto contenuto di fitosterolo della patata dolce abbia un effetto protettivo sul sistema digestivo e possa essere importante nella prevenzione e il trattamento delle ulcere duodenali e gastriche, anche a causa di FANS (medicinali non- Anti-infiammatori steroidei, come è il caso di ibuprofene).

Prendersi cura della salute oculare

Uno studio alimentare & La ricerca sulla nutrizione ha scoperto che Le patate dolci viola contengono un gruppo specifico di antiossidanti noto anche come antocianini che si sono dimostrati benefici per gli occhi. Inoltre, sono molto ricchi di beta-carotene, l’antiossidante responsabile del colore arancione brillante della verdura. Infatti, 200 grammi di ponyte al forno con la pelle forniscono più di sette volte la quantità di beta-carotene che le necessità medie per adulti al giorno.

di tipo di controllo 2 diabete

Alcuni studi hanno dimostrato che il consumo moderato di patate dolci e patate dolci può migliorare la regolazione dello zucchero nel sangue nel tipo 2. Diabete. Tuttavia, i test non sono ancora pienamente conclusivi, sebbene varie ricerche stiano lavorando per risolvere questo dubbio.

alcuni Controindicazioni

In generale, questi tuberi sono un’ottima alternativa da includere in una dieta equilibrata. Tuttavia, contengono qualcosa conosciuto come ossalati, che uniscono calcio e altri minerali. Troppi ossalati nella dieta possono causare calcoli renali e, quindi, coloro che soffrono o hanno una certa propensione a loro.

Cooking Batata riduce i suoi livelli di beta-carotene, anche se bollire sembra avere una maggiore ritenzione rispetto per cucinare. La buona notizia, tuttavia, è che la cucina sembra aumentare la sua vitamina c.

un alleato contro il rischio di cancro?

è vero che non ci sono cibi magici che siano uno Il cento per cento efficace per prevenire il cancro, una malattia può essere sviluppata da una moltitudine di fattori, ma vi sono prove che una dieta sana può ridurre il rischio di cancro.I frutti e le verdure sono ricchi di antiossidanti, composti che aiutano a difendere il corpo contro il danno dei radicali liberi.

Gli studi hanno suggerito che gli antiossidanti nel guscio di boniatus, e in particolare la patata viola dolce, può aiutare a ridurre questo processo di ossidazione, riducendo così il rischio di cancro. Pertanto, per ottenere la migliore nutrizione delle loro patate dolci, è meglio non bucciarle, quindi è sufficiente pulirli bene prima di cucinarli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *