C’è guidato nel tuo cioccolato?

(CNN) – Non è qualcosa che apparirà nell’elenco degli ingredienti, ma il cioccolato contiene un certo vantaggio. I produttori dicono che sono minuscoli importi e raggiungono il cioccolato come elemento naturale che viene assorbito dall’impianto di cacao.

Come semini, un gruppo di difesa del consumatore con sede in California, ritiene che alcuni cioccolatini abbiano più il necessario. Uno studio aggiornato pubblicato dal Gruppo questa settimana ha trovato livelli di piombo in cioccolato fino a nove volte più dell’importo giornaliero che la California considera sicura per evitare danni riproduttivi. Inoltre, il Gruppo ha anche trovato fino a sette volte l’esposizione giornaliera massima del cadmio di stato.

Il gruppo ha avuto più campioni di 50 diversi prodotti di cacao analizzati da un laboratorio indipendente e scoperto che più della metà conteneva livelli contenuti di piombo e cadmio sopra i limiti di stato, che sono più severi rispetto alle linee guida federali. Mentre seminale non rivelerà le quantità esatte dei metalli che sono stati trovati nei prodotti, sperando di lavorare direttamente con i produttori per aiutare ad affrontare le fonti di questi metalli, ha detto.

“Il nostro obiettivo è il lavoro Con i produttori di cioccolato per trovare modi per evitare questi metalli nei loro prodotti “, ha dichiarato Danielle Fugere, presidente di come seminare.

Le leggi della California sono più severe

Leads può essere trovato nel cibo, aria, terra, polvere e acqua. Secondo il Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie, non esiste un livello di lead sicuro per i bambini. Ciò può influenzare il coefficiente intellettuale e la capacità di un bambino di prestare attenzione. Quando i bambini inghiottirono i piombo, assorbono circa il 50% di esso nel loro flusso sanguigno. Mangiare bassi livelli di cadmio, nel tempo, può danneggiare i reni. L’Agenzia per la protezione dell’ambiente si riferisce al metallo come probabile cancerogeno umano.

Secondo gli standard federali, i bambini piccoli non dovrebbero ingerire più di 6 acidi piombo al giorno dalle caramelle. Per gli adulti, il limite è più alto. La Food and Drug Administration (FDA) degli Stati Uniti non ha linee guida per il cadmio nel cibo. In tutti i casi, le linee guida sono solo quelle dei … Regolamenti non applicabili.

Quando il sondaggio di cioccolato iniziale è stato pubblicato, la FDA ha detto in una dichiarazione: “La FDA controlla i livelli di piombo nell’offerta di cibo dal Stati Uniti e ha stabilito livelli di orientamento al piombo in alcuni prodotti alimentari, come i dolci. “

I limiti della California su prodotti chimici tossici come piombo e cadmio sono la più severa della nazione, più forte delle linee guida federali della FDA. La California limita l’esposizione del conduttore a soli 5 microgrammi al giorno per tutti, di tutte le fonti. Sebbene le linee guida della FDA siano impostate ad un livello massimo in cui non vi siano effetti visibili, lo standard della California lo prende ancora ulteriormente, dividendo detto limite tra 1.000 per assicurarsi che evita qualsiasi danno possibile.

Con il vantaggio è così pericoloso per i bambini

in termini di cioccolato in particolare, i regolamenti FDA dicono non più di 0,1 parti per milione di piombo su un pezzo di cioccolato. Se parte una barra di cioccolato su un milione di pezzi, solo un decimo di quel milione di pezzi può essere piombo.

In modo che la barra di cioccolato sia conforme agli standard della California, potresti iniziare con una barretta di cioccolato molto più piccola – a uno uguale a 5 grammi invece della media di 50 grammi – e dividendolo allo stesso modo.

Se i consumatori ritengono che le politiche federali stiano falliscono, ricorrerono alla legge statale – che possono impostare limiti più rigorosi – aggiungere protezione. Secondo l’acqua potabile sicura e l’atto di applicazione tossico della California, comunemente nota come proposizione 65, i prodotti devono essere etichettati se contengono prodotti chimici a livelli che possono comportare un rischio significativo di cancro o causare danni alla nascita o riproduttiva.

“Proposizione 65 è stata una colonna vertebrale sul lato dell’industria alimentare per decenni”, ha detto Bruce Silverglade, un avvocato che ha rappresentato l’industria alimentare e ha servito come direttore legale del Centro per la scienza nell’interesse pubblico (centro Per la scienza in interesse pubblico), un gruppo di difesa dei consumatori. “Per i gruppi di difesa, è una pratica comune sfruttare le leggi statali che stabiliscono i più stretti standard di sicurezza ed etichettatura con la speranza di stabilire infine un esempio di azione da parte del governo federale”.

I produttori di cioccolato rispondono

CNN imbarcati a bordo dei comprovati e diversi produttori hanno risposto al momento della pubblicazione. Tutte le aziende hanno detto che i prodotti erano al sicuro e che i metalli provenivano da fonti di origine naturale.

• Chocolove: “I tipi e le quantità di elementi in un prodotto alimentare possono provenire dalla terra e dalla coltivazione naturale della pianta o L’elaborazione del cibo. C’è una differenza significativa tra i componenti che si verificano naturalmente dal suolo e della pianta che fa parte del cibo, contro la contaminazione aggiunta attraverso le superfici errate a contatto con gli alimenti che aggiungono gli elementi al cibo “.

• Cibi del cerchio della terra: “Siamo coinvolti in discussioni con mentre semini, discutiamo queste affermazioni. Abbiamo un programma di test consolidati e riteniamo che questo prodotto sia sicuro”.

<. p> • Hershey Company: “Le persone hanno mangiato cacao e cioccolato in modo sicuro per secoli. I consumatori possono essere sicuri che i nostri prodotti siano sicuri e che il nostro settore Aderende a tutti i regolamenti governativi. ”

• Lago Champlain Chocolates:” Secondo la proposizione 65, l’obbligo di etichettatura non si applica ai bassi livelli di sostanze trovate negli alimenti che si verificano naturalmente. … Non c’è processo nella nostra fabbrica che contribuisce a livelli di piombo o cadmio nel cioccolato “.

• Theo Chocolate:” Stiamo valutando le questioni sollevate da questa affermazione. … Abbiamo piena fiducia sia nella qualità che nella sicurezza dei prodotti al cioccolato … prendiamo le misure energetiche per garantire la sicurezza dei nostri prodotti. “

• Le caramelle vedi:” Vedi regolarmente la sua prodotti per assicurarsi di rispettare tutte le linee guida statali e federali. “

Una risposta dell’Associazione nazionale dei pasticceri, un gruppo di business che rappresenta l’industria dolciaria, ha dichiarato:” Alcuni minerali -Sa cadmio e conducono – sono Naturalmente trovato in molti alimenti, tra cui frutti di mare, arachidi, patate, cereali, verdure frondose e – in occasioni – grani di cacao. I cibi a base di cacao sono consumati in piccole quantità e non sono una fonte importante di questi minerali nella dieta. “

Eleanne Van Vliet, un consulente nelle prove di come seminare, ha detto il piombo e il cadmio Inserisci i prodotti in una varietà di modi.

“dipende dalla cultura, alla lavorazione, alla produzione, ai trasporti. Quindi, dalla nostra ricerca, ci sono alcune possibili fonti “, ha detto.” Ci piacerebbe davvero l’industria del cioccolato per soddisfare e determinare le fonti. “

Van Vliet ha detto che non sapeva se il metallo le fonti erano naturali o manifatturiera. I processi di cultura possono includere l’uso di fertilizzanti fosfato e pesticidi, che possono contenere alti livelli di questi due metalli. Uno studio del 2005 ha scoperto che la più grande polomozione del piombo in cioccolato è venuta la spedizione e la produzione, dopo che i semi sono stati raccolti .

La potenza delle persone

Tuttavia, ingerire questi livelli influisce sulla nostra salute?

è il cioccolato fondente buono o cattivo per la salute?

“È bello prenderlo fuori di là. È un approccio preventivo. Ovviamente non lo vuoi nel tuo approvvigionamento di cibo, anche se non so quanto sia grande questa fonte – ma sarebbe meglio lasciarlo fuori, “disse Marion Nestle, autore di” Politica del cibo “, che studia le politiche di ciò che mangiamo.

dice che i gruppi di consumatori e i sostenitori come la semina sono diventati più potenti e politici con l’aiuto dei social network. Lo scorso marzo, mentre semini è rimasto attivo in termini di aiuto per rimuovere Le nanoparticelle di biossido di biossido di Dunkin Donophins. Recentemente, Marte, il produttore di M & M; ‘Sy Snickers, ha annunciato che inizierà a includere l’etichettatura del cibo modificato geneticamente nel suo Prodotti per conformarsi a una legge del Vermont del 2014 che richiede il cibo con prodotti geneticamente modificati da etichettare.

Tuttavia, gli effetti sulla salute di questi non sono noti modifiche.

” I gruppi di consumatori sono cad Ancora una volta potente … Usando la politica per promuovere la difesa, se è scientificamente provata, o anche se la scienza non fornisce prove “, ha detto Nestle.

” Le modifiche alle etichette non hanno più a Aspettatevi le risposte della FDA alle lunghe richieste dei gruppi di consumo, ma può aver luogo a Lightning Speed, a seguito di campagne virali dei social network. Molte di quelle campagne sono basate maggiormente sulla scienza politica che in solida scienza.È un campo minato confuso per entrambi i produttori che per il pubblico “, ha affermato l’avvocato Silverglade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *