Conservazione dei terreni


CONSERVAZIONE DEL SUOLO
Informazioni sul modello

Conservazione del suolo. Fa parte della conservazione della terra: la protezione, il miglioramento e l’uso delle risorse naturali, secondo i principi che garantiranno il massimo beneficio economico e sociale per l’uomo e il suo ambiente, ora e in futuro.

pratiche negative

La conservazione dei terreni implica, in primo luogo, per educare la popolazione a sradicare: la combustione delle stoppie o dei rifiuti agricoli: questi rifiuti sono necessari materia organica per mantenere la fertilità del suolo e deve essere integrato in esso.

L’abitudine di bruciare o bruciare la vegetazione dei pendii, delle foreste e dei pigiani: l’uso del fuoco nel campo è fatto con grande irresponsabilità e ogni anno gli incendi sono generalizzati nelle piste occidentali, nelle piste delle valli interndiniche, nei pigiani della Puna e nella giungla alta.

Disturbo ampliato nell’occupazione della foresta e della protezione-Aptitude Lands: questo accade soprattutto nella foresta elevata in cui le terre non sono adatte per l’agricoltura e il bestiame (lezioni f e x) senza alcun controllo, e le foreste sono abbattuto e bruciato, con conseguenze di grave degradazione dei bacini fluviali e della strada e delle infrastrutture urbane.

Pianificazione

La pianificazione tecnica precedente è importante per la conservazione del suolo. È necessario vedere tutti i problemi, perché non è sufficiente per risolvere solo una parte del problema. Dovrebbero essere considerati anche i costi di produzione e i prezzi di mercato, poiché la mancanza di redditività provoca l’abbandono della terra senza la copertura delle piante.

Metodi per la conservazione del suolo.

1. Metodi naturali

  • Mantenere la copertura vegetale (foreste, pascoli e cespugli) sulle banche dei fiumi e sulle piste. Ciò implica evitare la combustione della vegetazione di qualsiasi tipo sulle pendici. La loro vegetazione è un atto criminale, che va contro la fertilità del suolo; Si deteriora l’habitat della fauna e si deteriora la disponibilità della risorsa idrica. Riborti i ripidi pendii e le banche dei fiumi e dei flussi.
  • Coltivazione in contorno Grooves sulle piste e non a favore della pendenza, perché favorisce l’erosione.
  • Combina le attività agricole , bestiame e forestale (agroforesta) e alberi piante come recinti, su colline, come le pause, ecc.
  • colture rotanti, legumi con gli altri, in modo da non impoverire il terreno. Integrare la materia organica a terra, come residui di colture.

2. Metodi artificiali

  • Costruisci piattaforme o terrazze con impianti sui bordi.
  • Costruisci fossati di infiltrazione sulle piste per evitare erosione in aree ad alta pendenza. Costruisci le difese sui bordi dei fiumi e rotto per evitare erosione. Per pagare il terreno correttamente per ripristinare i nutrienti estratti dalle colture.
  • La fecondazione deve evitare l’uso esagerato dei fertilizzanti chimici, altrimenti la microflora e la microfauna del terreno saranno ridotti e processi di inosservazione dei terreni. È sempre conveniente fare un’analisi per determinare le carenze e, secondo questo, applicare un programma di fertilizzazione.

Degradazione.

Degradazione del suolo è uno dei maggiori problemi che affrontano l’agricoltura in tutto il mondo. La deforestazione, la cultura intensiva della terra vulnerabile, sovrastante e della povera gestione della terra e della gestione delle acque riduce la capacità produttiva dei terreni e dei punti impedimenti per aumentare la produzione di cibo, foraggi e combustibili.

differisce dal degrado erosivo (acqua, vento e gravità) che il degrado non erosivo, che include il degrado chimico (deficit di nutrienti, tossicità, salinità, ecc.), Fisica (compattazione) e biologica (perdita di materia organica, malattie, erbacce, ecc.).

In queste note, l’enfasi è enfatizzata con il degrado dell’acqua e del vento, ma non dovrebbe essere pensato che l’erosione dovuta ai problemi di gravità (frane, fango, ecc.) e la desertificazione che è anche un complesso processo di degradazione (limitato agli ecosistemi aridi e semi-aridi) è meno importante.

  • Capacità di utilizzo

è un sistema di classificazione del terreno per scopi di protezione e conservazione. La regola è che nessuna fattoria dovrebbe essere utilizzata oltre la sua capacità di sostenere un profilo stabile e permanente.

  • erosione dell’acqua

Include il degrado generato dalle gocce di pioggia (splash) e il deflusso delle acque sul terreno. Quest’ultimo può essere in forma pre-analizzata (erosione del mantello), leggermente canalizzata (canali o scanalature) o fortemente canalizzato (auto o fossati). Tutti loro sono superficiali.

  • erosione del vento.

È un problema di impatto ambientale, un significato economico, che si verifica sia nel sito di origine che di destinazione delle particelle. Erosione del vento danneggia il terreno, le colture e l’ambiente; Attraverso una riduzione della produttività del suolo, che colpisce l’emergere di piante, qualità e rendimenti e aumentando i particolato atmosferici.

In climi aridi e semi-aridi, principalmente, prevalgono le condizioni che portano all’erosione del vento, che viene verificata quando il terreno è sciolto, asciutto e finemente granulare, la superficie del terreno è liscia e la copertura vegetativa È assente o disperso e quando l’area suscettibile è abbastanza grande.

Rispetto all’erosione dell’acqua, nell’erosione del vento le particelle più rimovibili sono più piccole e le velocità critiche sono molto maggiori. Le ragioni devono essere correlate alla differenza molto più elevata tra le densità delle particelle e quella dei fluidi. Un granello di sabbia nell’aria è di quasi 2.000 volte più massiccio del fluido circostante, mentre è 2,65 volte più massiccio nell’acqua. D’altra parte, il vento colpisce una superficie più ampia che acqua. Il vento, a proposito, è la forza responsabile cárcava scorrevole che è dietro il colpo del terreno. I venti sufficienti per causare l’erosione del vento sono classificati come un flusso turbolento di limiti su superfici relativamente difficili.

Erosione del vento è costituito da una serie di processi che sperimentano le particelle sia primarie che secondarie (aggregate):

i. Movimento iniziale (o deflazione)

II. Trasporti

  • sospensione
  • saltking
  • superficie reptation

iii. Abrasione

iv. Rimozione selettiva

v. Deposito

Pratiche di conservazione principali del terreno.

analisi del suolo

L’agricoltura è stata saltata quando i fertilizzanti chimici sono stati scoperti e applicati, ma oggi il problema dell’aumento della salinità del suolo si confronta, causato dall’eccesso di fertilizzante Un’analisi precedente, in laboratori specializzati, delle caratteristiche fisico-chimiche del terreno secondo ciascuna coltura, consente l’applicazione dei fertilizzanti appropriati nelle migliori quantità, evitando eccessi. Il movimento dell’agricoltura biologica è avanzata nel trovare e diffondere tecnologie che contrastano conseguenze negative sul terreno della cosiddetta rivoluzione verde e agrochimici.

Conservazione degli organismi del suolo

Promuovere il saldo Di benefici organismi del suolo è un elemento chiave della sua conservazione. Il terreno è un ecosistema che include da microrganismi, batteri e virus, a specie macroscopiche, come il lombrico.

Gli effetti positivi del verme sono ben noti, quando Aerare, quando si creano scarichi e promuovendo la disponibilità di macronutrienti . Quando escrescano fertilizzano il terreno con fosfati e potassio. Ogni verme può escrescere 4,5 kg all’anno.

anche i microrganismi soddisfano un ruolo vitale per ottenere macronutrienti. Ad esempio, la fissazione dell’azoto viene eseguita da batteri simbiotici. Questi batteri hanno l’enzima chiamato nitrogenasi, che combina azoto gassoso con idrogeno, per produrre ammoniaca, convertito da batteri in altri composti organici. Alcuni batteri nitrificanti come la rizobia, vivono nei noduli radice dei legumi. Stabiliscono una relazione mutualistica con la pianta, producendo ammoniaca in cambio di carboidrati. Diversi funghi sviluppano microrruizas o associazioni simbiotiche con le radici delle piante vascolari. Questi funghi aumentano la disponibilità di minerali, acqua e cibo biologico alla pianta, mentre estrassero zuccheri e amminoacidi dalla pianta.

Esistono spesso conseguenze impreviste e involontarie dell’uso di sostanze chimiche sugli organismi del suolo.Pertanto, qualsiasi uso dei pesticidi deve essere effettuato solo dopo l’attenta analisi delle tossicità residue sugli organismi del suolo, oltre a componenti ecologici terrestri.

L’erosione dell’acqua riduce significativamente il potenziale di produzione nei campi. L’acqua che scarica Decaps dell’orizzonte superiore del terreno (il più fertile). In terra con pendenza, questo problema è evitato se la velocità dell’acqua viene ridotta con l’uso di canali di evacuazione in eccesso d’acqua, chiamati “terrazze”. Le terrazze consistono in un canale di intercettazione e un lombo a terra, attraversare la pendenza in modo tale che l’acqua che cattura è ordinata e sconfitta a un canale di drenaggio che deposita surplus fuori dal lotto con una velocità non erosiva, ma oltre a fermarsi Un eccessivo deflusso questi lavori incoraggia l’infiltrazione dell’acqua, vale a dire che assicurano che la maggior parte delle gocce d’acqua che entra nel campo rimangono lì, conservare più acqua per la coltivazione. La misurazione di questi lavori idraulici viene eseguita da ingegneri agonomizzati e sono utilizzati per i suoi implementi di costruzione come aratri, discreti, sentieri, traccianti e selezionatori di moton. Queste opere impediscono la formazione di solchi e fossati, alcuni di questi con una larghezza di 20 m e una profondità di 4 m a seconda dell’intensità e della lunghezza della pendenza.

rotazione della coltura

Ogni tipo di coltura ha i suoi bisogni e spesso ciò che manca per un avanzo per l’altro. Pertanto, una gestione adeguata di colture è meno necessaria per fertilizzanti e protezioni. Come regola generale, è molto vantaggioso per interlatare legumi ed erbe in un ciclo produttivo.

fertilizzante verde

consiste fondamentalmente nella semina], senza l’obiettivo di uso economico e unico o principalmente per mantenere il terreno coperto e ridurre l’erosione tra periodi di colture commerciali, o tra i ranghi delle colture permanenti. Poiché le specie sono solitamente piantate che aumentano la fertilità del suolo, come legumi, che fissano direttamente l’azoto o con l’aiuto dei batteri, il risultato è una maggiore produttività nel prossimo periodo. Ci sono anche piante che riducono la compattazione del terreno con le sue profonde radici.

La semina diretta

è dimostrata che è una delle migliori tecniche di conservazione del suolo. La semina diretta è destinata a piantare il raccolto sui resti del raccolto precedente, senza persisciare il terreno, in modo che, ad esempio, si apre non appena facendo un micrololabrange in una scanalatura per il seme e il fertilizzante. Lefter speciali (dirette) sono utilizzate con una batteria di dischi e pale che eseguono l’operazione sul terreno. Questa tecnica è promossa la conservazione del suolo e la sua attività biologica. Uno dei principali vantaggi è la presenza di copertura sul terreno e la significativa riduzione della compattazione degli strati più profondi del terreno, cioè evitando i pavimenti di aratro. Il suo principale svantaggio è un aumento iniziale dell’uso di erbicidi per controllare le erbacce. Per questo motivo, il parere di un agronomo o tecnico specializzato è fondamentale nel processo. Tuttavia, i vantaggi aumentano il raccolto da raccogliere, sono cumulativi ed è un processo virtuoso.

Esplora le sinergie

Le varie attività agricole sono complementari, potendo generare un’economia delle risorse se sono bene esplorato. Le colture annuali associate con bestiame o agricoltura di pollame possono risparmiare energia e fertilizzanti e generare benefici per il contadino e l’ambiente.

Vedi anche

  • Piano

Igienico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2021 le Koncept — Uptown Style Tema WordPress di GoDaddy
conservazione di suelosecured.jpg
concetto: La conservazione del suolo garantisce un alto vantaggio economico e sociale per l’uomo e il suo ambiente.