Difficoltà in Snapchat: rifiuto per il nuovo design

Snapchat è di nuovo nei guai. Il nuovo design della domanda, che è stato annunciato nel dicembre dello scorso anno e che cerca di diversificare il suo pubblico, viene respinto dagli utenti. Più di 500.000 persone hanno firmato un’applicazione sulla piattaforma Cambia.org in modo che il precedente design restituisca. La situazione può influenzare la società, che era stata recentemente in grado di superare le aspettative degli investitori in borsa durante l’ultimo semestre.

La scorsa settimana, Snapchat diede segni di vita. Le azioni sono saltate fino al 31% nelle operazioni prolungate grazie al loro nuovo processo per annunciare, che è stata attuata a metà del 2017. Anche gli esperti hanno previsto una crescita di 1,9 milioni di nuovi utenti nel 2018. Tuttavia, alcuni analisti non sono così ottimisti e avevano già avuto così ottimisti e sollevato la loro preoccupazione contro il nuovo design.

Argomenti correlati

Rich greenfield, analista BTM, assicurato Bloomberg la scorsa settimana che una delle preoccupazioni è stata la riprogettazione dell’applicazione, che non è ancora disponibile nello scatto principale Mercati pubblicitari e separando il contenuto creato da un utente di un utente del contenuto multimediale in generale. Per Greenfield, sebbene l’intenzione del cambiamento fosse quella di rendere Snapchat più attraente per un pubblico più ampio, “non è chiaro se sarà il risultato”.

Il cambiamento più noto era la divisione del contenuto: a sinistra dell’applicazione, quelli prodotti da “amici” e a destra il più istituzionale. Alcuni utenti si lamentano del fatto che è più difficile trovare il contenuto delle loro conoscenze.

Circa 578.000 utenti hanno firmato la petizione online per Snap Inc annullare il loro aggiornamento. Come spiegato dalla descrizione a Change.org “Molti utenti hanno scoperto che non è più facile da usare e che, infatti, molti strumenti sono più difficili.” Gli utenti denunciano che alcuni nuovi strumenti “sono inutili” o “frustrare gli obiettivi originali” del social network.

“Quante persone devono odiare un aggiornamento per essere riconsiderato?, Interrogato il modello americano Chrissy Teiten attraverso il suo account Twitter.

Un altro reclamo che riportato è che l’aggiornamento è stato automatico e che ha causato una presunta perdita di file memorizzati nella sezione delle “memorie”. La non conformità, alcuni utenti fatti Raccomandazioni su come disinstallare l’aggiornamento, ma il team di supporto Snapchat ha risposto “Le soluzioni non ufficiali per cambiare l’aspetto di Snapchat sono temporanee e possono finire per bloccare il proprio account in modo permanente o causare la perdita di memorie.” / P>

Per Debra Aho Williamson, l’analista principale di Emarketer, avevo menzionato Bloomberg che la crescita del pubblico tra i 12 ei 24 anni a Snapchat è positiva. Tuttavia, hab Mi è stato proposto che “la domanda sarà se gli utenti più giovani troveranno ancora un grande snapchat se ci sono più dei loro genitori e nonni. Questa è la situazione in cui si trova Facebook. “

Una catena di uscite

Il mercoledì, Snap ha annunciato che il suo capo delle vendite, Jeff Lucas, lascerà la compagnia. Lucas, che si unì a Snapchat 2016, è stata la chiave per stabilire relazioni con gli inserzionisti che erano scettici di spendere soldi per la pubblicità all’interno dell’applicazione.

Sarebbe il terzo esecutivo principale nel lasciare la società negli ultimi quattro mesi. Nel Gennay Snap ha perso il capo del prodotto e nel novembre 2017 al suo capo ingegneristico. Al momento, la società ha detto che non cercherà un sostituto per Jeff Lucas, ma i dirigenti regionali riportano laboratoria al direttore della DStrategia, IMRAN KHAN, ex capo di Lucas.

Drafting Techncosphere *

* con Bloomberg e AFP

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *