Esercizi sostitutivi del Dominato

I Dominati sono un esercizio che inizia con il corpo in sospensione e appeso a una barra. Da lì, viene avviata una retrazione e una discesa dei scapolari, seguita da una curva di gomiti, portando il petto o il mento che si avvicina al bar.

è un esercizio di forza, molto popolare nelle palestre, in cui sono esercitati i muscoli principali della schiena: l’ampio dorsale e il round più ampio, così come le fibre inferiori di trapeze e romboidi, dal momento che là è un approccio della scapola. I bicipiti brachiali e il precedente brachiale partecipano anche.

Contenuto correlato

Ci sono esercizi simili, che coinvolgono gli stessi gruppi muscolari e che possono essere eseguiti come varianti o sostituti del dominato. Per sapere cosa sono e come farli, abbiamo parlato con Carmen Pacheco, personal trainer di Madrid con oltre 15 anni di esperienza.

Questi sono gli esercizi principali che puoi fare per sostituire il dominato:

Jalon o puleggia toract

è un esercizio che viene eseguito seduto, con le gambe fissate sui rulli e in esecuzione con la stessa tecnica del dominato, ma portando la barra al il petto. Non muovendo il corpo, a differenza del dominato, il nucleo non è attivato, poiché non c’è altalena e non deve stabilizzarlo. È un’ottima opzione per i principianti, per le persone che non hanno abbastanza forza per eseguire il dominato o per le persone che pesano molto.

Assistenza dominata

è un esercizio che è Fatto appeso in una macchina specifica, ma con le ginocchia supportate su una piattaforma. Questa macchina sottrae il peso del nostro peso corporeo, e più il peso è aggiunto, più facile sarà il movimento. L’esecuzione è accurata a quella dei dominati gratuiti e l’obiettivo è ridurre il peso selezionato finché non si ottiene nulla, il che significherà che stai alzando il proprio peso.

orizzontale dominato o remato invertito

è un esercizio che in molti siti chiamano australiano dominato. A differenza del dominati gratuiti, il corpo è orizzontale a terra e non verticale. I piedi possono essere sul pavimento a sostegno dei talloni o in una panchina. Siederemo sotto un bar, afferrandolo con le braccia allungate e da qui, faremo una piegatura dei gomiti, portando il petto verso il bar. Questo esercizio può anche essere fatto con un TRX, aggiungendo così instabilità al movimento. Per quanto riguarda il coinvolgimento dei gruppi muscolari, per quanto riguarda il dominati classico, ci sono piccole differenze. In questo esercizio, oltre alla spina dorsale, tondo, rombi e fibre inferiori del trapezio, coinvolge anche le fibre superiori e i mezzi di esso, e il deltoide, soprattutto, la sua porzione successiva.

Questo contenuto Viene creato e mantenuto da una terza parte e importato su questa pagina per aiutare gli utenti a fornire ai propri indirizzi e-mail. Potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni su questo e sul contenuto simile a Piano.io

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *