Giorno internazionale dello studente


International Student Day
Informazioni sul modello
pragadisturbo.jpg
Data: 17 novembre 1939
Posiziona: Praga, Cecoslovacchia
paese / i coinvolto / i
cecoslovakia

Giornata internazionale dello studente o giorno dello studente. Si è celebrato il 17 novembre. il mondo. Il 17 novembre 1939, un gruppo di giovani cecosloveats, determinato a liberare la loro patria dell’Hitler Yugo, recitato in una resistenza eroica nelle strade di Praga, la capitale di quel paese.

Storia

Il 28 ottobre 1939, il 21 ° anniversario Giorno della Dichiarazione dell’Indipendenza della Cecoslovacca, la resistenza dei cechi contro il fascismo esplose in grandi manifestazioni di protesta nelle strade di Praga, in cui ha partecipato un gran numero di studenti.

Nel confronto contro gli occupanti fascisti, diverse persone sono rimaste ferite, morendo due delle conseguenze delle ferite. Jan oppletal, uno studente presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Carlos, era una delle vittime. La notizia della sua morte ha insegnato l’odio della popolazione e divenne un ricorso per intensificare la resistenza.

Il 15 novembre, Burial Day, la gente si gettava per le strade e ha effettuato atti di protesta nelle università e nelle residenze degli studenti di Praga e di altre città. La risposta dei nazisti era fulminata.

La notte del 16 al 17 novembre, le residenze degli studenti, arrestate e molestati migliaia di studenti e hanno sparato a 9 di loro. Il 17 novembre, tutte le istituzioni ceche dell’istruzione superiore hanno chiuso e inviato più di 1200 studenti al campo di concentramento di Sachsenhausen-Oraníburg.

Nazifascism ha ordinato i crimini più insoliti per cercare di mettere a tacere le idee e il patriottismo della giovinezza, ma la storia è stata commissionata dopo aver dato loro un prezzo elevato al tiranno e alle sue orde.

In tutto il mondo ha rapidamente eseguito la notizia degli eventi che si sono verificati in Cecoslovacchia. Il 17 novembre è diventato un simbolo che ha ispirato le azioni degli studenti in tutto il mondo, in un giorno di solidarietà con la lotta contro il fascismo, per la libertà, la democrazia, il processo sociale e la pace.

L’umanità ricorda questa data in modo che non ritorni mai per resurface la dittatura fascista che ha causato lo sterminio di intere città prima della mentalità sfrenata e malaticcia di Führer di III Reich e dei suoi seguaci. Quel 17 novembre divenne un simbolo della resistenza e dell’eroismo degli studenti del pianeta contro i crimini di tutti i tipi. Un ruolo trascendentale in questa posizione dignitosa servita dall’Unione internazionale degli studenti (UI), organizzazione che raggruppa le associazioni studentesche e distaccamenti di numerosi paesi.

Unione internazionale degli studenti

Il Consiglio mondiale degli studenti era diventato Londra, Inghilterra, nel 1941 e raggruppata le organizzazioni degli studenti antifascist. Tra i suoi grandi compiti è stata la preparazione del Congresso dello studente mondiale (CME). Proprio, la fondazione di un tale consiglio è stata ispirata da quella che è accaduta il 17 novembre 1939, un simbolo del sentimento di libertà e patriottismo della gioventù cecoslovacca, che poi ha giocato la sensazione della gioventù dell’intero Orb.

Per questo motivo, in memoria del suo gesto coraggioso, il Consiglio internazionale degli studenti che in seguito è diventato l’Unione internazionale degli studenti (UI) ha dichiarato quella data come una giornata internazionale dello studente, effermeride che si celebra in più di 114 nazioni.

Allo stesso modo, la Federazione della gioventù democratica mondiale (FMJD) nel suo ruolo antifascista e anti-imperialista ha sempre ricordato il Giorno internazionale degli studenti, e dal 1947 è stato occupato, in coordinamento con le organizzazioni giovanili e degli studenti di Tutto il confine, dall’organizzazione del World Youth Festival e agli studenti.

Da allora, ogni anno, le principali organizzazioni degli studenti del mondo manifestano il loro ripudio al fascismo, e ogni anno svolgono numerose proteste contro tutte le vestigia della barbarie hitler.

Giornata internazionale dello studente a Cuba

Uno dei paesi che unisce ogni anno a commemorazione è Cuba, membro dell’URIE, e in cui studiare, oltre ad essere un diritto a chiunque Chi vuole imparare e superare, è anche un dovere per coloro che entrano nel mondo della conoscenza.

Cuba, come membro dell’URIE si unisce a questo rinforzo ed esegue, così come altre centinaia di nazioni, diversi atti commemorativi di tale data in cui è stato ucciso lo studente medico oppletal Jan, e che finì con un massacro e Invio di centinaia di giovani cecoslovacchi a un campo di concentramento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *