Huasco Provincial Hospital

  • attraverso questa strategia implementata da HPH, il paziente potrebbe essere valutato dal medico dall’ospedale , nel suo controllo post-scoduale; e con la presenza di un’infermiera nel Cesfam, è stato esaminato, il punto di sutura è stato portato via e consigli di cura.

Un giorno brucia una pietra miliare Il lavoro sviluppato dall’Huasco Provincial Hospital (HPH), si è tenuto presso il centro sanitario di famiglia (Cesfam) Oscar Ruiz Torode Freirina quando la prima attenzione medica è fatta attraverso Telemedicineen la provincia.

attraverso DeteleMedicina dal Provinciale di Huasco Provinciale Ospedale (HPH), la testa di emergenza, il dottore Humberto Caballero ha partecipato a un utente appartenente all’unità Patologia Mamaria, che è stata eseguita da una biopsia di mamma e coppia Per evitare di essere spostato per essere spostato, è stato assistito a una distanza usando la tecnologia.

“Siamo orgogliosi di ciò che stiamo ottenendo in materia di salute nel nostro ospedale, da quando attraverso la telemedicina, sottotatto il funzionamento di La rete sanitaria in laprovince, e consegniamo attenzione, tempestivamente, qualità e centrata su Elusuario, “ha dichiarato Direttore HPH, Juan Pablo Rojas.

“Questo progetto è di partecipare e migliorare la cura del deputazione della provenienza esterna a Valenar. Abbiamo iniziato con Freirina e ha fatto un test pilota. Abbiamo partecipato a un paziente che è nello studio del cancro di Demama, e l’idea è incorporare diversi pazienti con questa patologia, con il cancro trattati, in studio o con il monitoraggio della famiglia per questa malattia. Ciò consentirà, eviterà un lungo viaggio per un paziente, con i costi nomenforce e ci consente di valutare perfettamente a paziente da un’altra città e lo valutiamo a Valenar. Questo è accompagnato da cure complete, con l’esame degli esami e una serie di procedure che possono essere effettuate per sistema “.

” Il fatto che vengono utilizzati tecnologie Implica che le persone non è necessaria, è molto più pratico e veloce. Nel mio caso, l’attenzione era per una biopsia perché trovo una massa in una mamma. È molto buono che si uniscano e lavorano come una squadra, medici, ospitali e comunità per lavorare per la rapidità dei risultati medici, oltre a trasferimento attorno a un trasferimento attorno “, ha detto Perla Álvarez, paziente a cui La) è stata eseguita.

Il direttore di Cesfam Freirina, Gonzalo Opazo Álvarez, ha detto che “questa è una proposta HPH attraverso il Dr. Caballero, dove ci propone la possibilità che il nostro Cesfam potesse essere un pioniere in telemedicina in certe patologie, come Mamaria, quindi Evitare i nostri utenti YVecinos de Freirina di viaggiare in determinati controlli a Valenar, evitando tali disagi che vengono generati, con una malattia che conosciamo causa livelli emotivi alcuni conflitti. Questa possibilità di prestare attenzione agli spazi qui, attraverso la telemedicina, ci consentirà una salute molto più vicina e risolvi i problemi di salute più tempestivi. “

Attraverso questa strategia implementata da HPH, La Pacien La spalla viene valutata dal medico dall’ospedale, nel suo controllo post-biopsia; Ycon La presenza di un’infermiera nel Cesfam, è stata esaminata, ha ritirato la sutura e ha consegnato raccomandazioni di cura.

Telemedicina è la fornitura di servizi di consulenza medica, dove attraverso un sistema di videoconferenza, i medici che sono ENEL HPH sono comunicati con specialisti, professionisti clinici e raggiungendo valutazioni dei pazienti, evitando i loro trasferimenti, diverse spese e consegnando la cura della distanza.

presentato

per ufficio di pubbliche relazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *