Il semaforo sulla laguna va al colore giallo

il semaforo del rischio epidemiologico alla laguna della Coahuila è passata temporaneamente in giallo, secondo la valutazione del Segretariato sanitario dello stato in dieci indicatori per la stima dell’epidemiologica Rischio che sono costantemente aggiornati.

Questi possono variare ogni giorno in base al comportamento della pandemia Covid-19.

La laguna ha riportato ieri 69 persone con sospetto e conferma di SARS-Cov -2 ospedalizzato, equivalente all’oggetto dell’11,94 per cento di un totale di 578 letti censini esistenti.

Hospitalizzazioni

È stato anche noto che ci sono anche 14 malati di coronavirus con fan, che rappresentano l’11,57% di occupazione Perché c’è 121 esistenti.

I dieci indicatori divulgati dall’autorità di stato sono il tasso di riproduzione effettivo (RT) di Covidid-19, valutato con una metrica di rischio moderata, il tasso di incidenza dei casi stimati attivi di 100 mila abitanti, con una metrica del rischio massimo , il tasso di mortalità per 100 mila abitanti, con una metrica di moderata rischio. Come il tasso di casi ospedalizzato da 100 mila abitanti con metrica moderata del rischio, la percentuale di letti Irag generali con una metrica a basso rischio e la percentuale dei letti con una metrica a basso rischio.

Stato

in tutto Lo stato Il semaforo del 25 febbraio è stato posizionato in occupimento giallo e ospedaliero del 13,57%, contrariamente a ciò che ha riferito il governo federale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *