Jezreel Valley (Italiano)

La valle di Jezreel; (Ebraico: עמק יזרעאל, arabo: مرج بن عامر), noto anche come Plain de Esdrellón (nome che ho avuto nel periodo classico) è una grande valle situata a nord di Israele. Prendi il tuo nome dalla città di Jezreel, situato su una collina sul limite meridionale, che domina la valle. Si trova a sud di La Baja Galilea nel distretto settentrionale di Israele.

Panoramica Dalla valle di Jezreel, dal Monte Tabor.

La valle era una volta il condotto con cui il Mar Morto (a sud-est della valle) era collegato al Mar Mediterraneo. Si presume che ad un certo punto la terra tra il Mar Mediterraneo e la Grande Rift Valley si alzino, in modo tale che questa connessione fosse separata, e le alluvioni periodiche del Mar Mediterraneo sono state interrotte, con conseguente trazione del Mar Morto perse la sua connessione L’ovest, diventando un mare pesantemente salino.

Nella valle di Jezreel ci sono un sacco di importanti luoghi vecchi e moderni. L’antica città di Megido si trova nel sud e a ovest della valle. La più grande città moderna della valle di Jezreel è la città di Afula, conosciuta anche come la “capitale della valle”. AifulA avrebbe potuto essere all’età del bronzo la città vecchia di Ofra dove, secondo l’Antico Testamento, il “Giudice” è stato risieduto Ebraico Gideon.

La Jezreel Valley era un sito importante di molte battaglie storiche, incluso il Prima battaglia registrata nella storia.

Negli anni ’20, un’associazione sionista, l’American Zion Commonwealth, comprò molte terre nella valle e fondò la moderna città di Afula. La città principale fino ad allora era Zerin. Il primo Moshav, Nahalal, è stato creato in questa valle l’11 settembre 1921.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *