La gioventù eterna o una gara decente

‘flashdance’ è stata rilasciata trentadue anni fa (32!) Ma se vai a Jennifer Beals adesso, non avrei calciato il suo primo film quindici. La sua immagine in esecuzione in “prova”, la sua ultima serie, non è quella che ti viene in mente quando pensiamo a uno anni ’50 e uno (51!) Anni esercitando. Ma né “prova” la serie che immaginiamo come un veicolo di abbigliamento per un’attrice che era tutto, anche se fosse solo durante un po ‘di tempo, mentre suonavano “che sensazione” e “maniaco”. La carriera di Beals, tra “flashdance” e “prova” è stata contrassegnata da discrezione e / o sfortuna. La sua ultima serie come protagonista, “il codice di Chicago”, era ingiustamente sottovalutato (anche in questo blog) e, non importa come Nani Moretti si riferisse a lei a lei anche la sua mitica “costosa quotidiana”, da cui ha anche ventidue anni fa (22!), La maggior parte del pubblico non sa chi è né quella donna, ovviamente, quanti anni ha.

‘Proof’, Prossima Premiere in Spagna (Supponiamo) è prodotto da Kyra Sedgwick, molto calmo, lasciando nel suo ritmo in “Brooklyn nove-nove” per la stella un altro dramma non così diverso da “The più vicino”, in quale sette sorprendente. Così è il motivo per cui i Beals è il capo del poster di questo dramma con il tocco soprannaturale che parte di una predice sprecata per il pazzo. BEALS gioca un medico contratto da un magnate tecnologico (Matteo Modine, ha anche tolto la notte del tempo) per indagare su ciò che è dopo la morte. Che dire del tunnel di luce e quello. Se c’è o non è qualcosa, è secondario, perché, ovviamente, è chiaro dall’inizio della serie che c’è. O lo stesso non è così chiaro e c’è la grazia della serie. Ma non è chiaro che non è chiaro, ed è per questo che “prova” pattina un po ‘, stordire e diventa un po’ di boba. Per questo motivo e perché Beals, che ha davvero trovato il suo sito per tre decenni, ha meno carisma di quanto vorremmo. Come Lisa Edelstein, promette molto più di quanto dà. Il suo forte rotolo di divas e con buoni capelli crolla non appena decidono di recitare che non sono all’altezza della sua altezza. O forse sono quelli che non sono all’altezza della loro serie. Lisa Edelstein è stato un club per bambini a New York dei primi novanta. E ora guarda. Jennifer Beals ha recitato con vent’anni (20!) Un film appiccicoso sì, ma leggendario. Poi gli diedero scegliere tra il segreto della gioventù eterna e una carriera decente come attrice. Ha scelto il primo. Guarda il tuo viso e dì che non avresti fatto lo stesso. È nato lo stesso anno di Tarantino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *