La rimozione del laser può essere eseguita su cicatrici?

Rimozione dei capelli è definitivamente una delle preoccupazioni estetiche più richieste, per questo il laser è il metodo più efficace e resistente che può essere fatto in quasi tutto il corpo. La depilazione laser sulle cicatrici è una delle domande frequenti quando decidono o meno da questo tipo di depilazione definitiva. Ogni caso è particolarmente ed è uno specialista della salute della medicina estetica che dovrebbe valutarlo. Tuttavia, qui ti diciamo in quali casi non ci sono problemi e il modo in cui la depilazione del laser può essere effettuata anche se ci sono cicatrici.

depilazione del laser sulle cicatrici: evitare i rischi

in Generale, possiamo dire che non ci sono problemi per la produzione di depilazione laser in aree del corpo dove ci sono cicatrici. Questo processo è più comune di quanto possa sembrare, poiché molte delle solite aree della depilazione laser sono luoghi in cui vengono eseguite frequentemente le operazioni.

Un esempio chiaro che abbiamo quando vogliamo eliminare i capelli pubici o dalla linea Alba definitivamente e troviamo una cicatrice di una sezione cesarea. È anche normale trovare un altro tipo di cicatrici per operazioni del ginocchio o cadute e, nelle ascelle, potrebbe essere stato il caso di un’esperpazione della cosiddetta rondine, qualcosa di molto normale tra le donne.

Là Non è un problema nel eseguire la rimozione del laser in una qualsiasi delle aree precedentemente esemplificate, la pelle rigenera e restituisce elastina, collagene e fibroblasti. Quindi è perfettamente adatto per la depilazione del laser per ridurre i capelli senza danneggiare la pelle della cicatrice.

Inoltre, in cliniche e centri specializzati, esperti in ceretta, possono ridurre durante il trattamento della rimozione dei capelli l’intensità di Il raggio di luce laser nelle aree più delicate. Quindi se fa male o fastidioso, possono ridurre l’intensità in modo che la depilazione sia indolore e non ha effetti collaterali sulla cicatrice.

Nessun rischio è in esecuzione quando esponga un’area con una cicatrice alla depilazione a essere. Anche così, se è un’area che non ha un sacco di capelli puoi sempre evitare il laser intorno ad esso.

Quanto dovrei aspettare prima di eseguire la rimozione del laser su una cicatrice

Le zone del corpo con cicatrici possono essere espirate con laser senza alcun problema, tuttavia, dovrai sempre aspettare un tempo prudenziale prima di eseguire il trattamento depilatorio. Questa volta può variare e dipende fondamentalmente su come si è verificata la cicatrice.

  • Se è una cicatrice chirurgica, cioè derivata da una procedura medica con bisturi e elementi sanitari della cura, come può Sii quello di qualsiasi sezione cesarea o di qualsiasi intervento, il tempo di attesa per la guarigione è meno per essere una ferita “pulita”, eseguita da un professionista. Con questo tipo di cicatrice dovrebbe essere previsto 6 mesi dal momento che dovrebbe indurlare il minore in modo che il laser non lo danneggi.
  • D’altra parte, le cicatrici prodotte da una ferita, ad esempio una caduta in cui la pelle sollevata, come questa ferita non è stata pulita, devi aspettare più a lungo. Si consiglia di attendere un minimo di 8 mesi fino a quando non può essere curato completamente.

In ogni caso, non vi è alcuna regola generale che funziona in ciascuno di ciascuno dei casi , quindi sarà il medico e il personale sanitario che valuterà se un cicatri Z è completamente curata e la rimozione del laser può essere eseguita la rimozione del laser.

depilazione laser su cicatrici è un problema che preoccupa molte persone, ma non ha il motivo. Questa tecnica depilatoria può essere eseguita in aree con cicatrici senza problemi, purché detta ferita sia completamente curata e il medico dà l’approvazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *