La serie più deludente del 2019

un’altra vita

katee sackhoff ceseled body salsiccia sulla t-shirt perfetto non è abbastanza Motivo per vedere una serie. Ho creduto di sì, ma no. Da questa serie di fantascienza di Netflix che non interessava nessuno di cui ho solo bisogno di fare. Del corpo di Katee Sackhoff. E dalla tua camicia.

Vedi

Un altro corpo perfetto (e fantascienza), Jason Momoa, in un’altra serie iperdimensiona e Sì, lo so, c’è una battaglia spettacolare nell’episodio 4 (era il 4?) E Blah Blah Blah, ma nella sovrapproduzione che Apple TV ha scelto come una maschera di prua del suo sbarco. O tutto il resto.

Gods americani

E non sarà perché non voglio che mi piaccia questa serie. Che continua a piacergli. Che continua a giocare oltre le sue preziose immagini e i loro valori di produzione. Ciò che è volgaria conosciuto come “le camere sono rimaste”. Nel frattempo, a quanto pare, nella stanza delle sceneggiature le pagine sono state assemblate senza ordine e le camere sono state spese per l’alcol. Non so se gli dei americani non mi piace perché non so cosa vada o non so cosa va perché non mi piace più.

Aumenta Charlie

IDRIS Elba è la persona che è meglio cadere al pianeta Terra, perché se non capisce che lui Non capisce gli anni (molti già) protagonisti di merda, nel cinema (ciao, gatti) e TV, accumulando fallimenti … e continua a dare progetti IT. Sebbene una sitcom su una DJ-bambinaia a Londra non lo porterebbe avanti o Meryl Streep.

cosa / se

Perché “dilema”, il titolo in spagnolo, non è: la serie Renée Zellweger è un horterne di dispiacienza e ridicolo, chi non salva la sua pretesa per essere sexy (“sii sexy”).

istinto

“Cosa / il / FUCK “, il titolo che vorrei mettere, volendo essere un Eroto-Thriller presto viene scoperto come Bromuri-Mamarrachada da cui nessuno viene fuori incessante. Le promesse che Movistar + giustificherebbe che è un servizio di pagamento e per gli adulti ha rotto in mille pezzi (metacrilato e strass) quando abbiamo visto l’idea che questa serie abbia avuto ciò che è la perversione sessuale. O esplorazione sessuale. O il sessuale O qualcosa. O niente. Mario Casas Mazadísimo, sì. In quell’istinto stesso dà la paglia. Supponi. O no.

il witcher

dà anche. Per la cannuccia, intendo. E riconosco che la serie Henry Cavill è in questa lista perché è la mia lista, non la lista. A quelli che mi dicono che la confusione della sceneggiatura e delle interpretazioni inossidabili del witcher “erano già in libri e videogiochi” Devo dare loro la ragione. Spiega anche che una serie non è né un libro né un videogioco. E che Henry Cavill probabilmente sia un attore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *