La straordinaria trasformazione di Justina Machado

Justina Milagros Machado è stata consolidata come voce forte e rappresentativa delle donne ispaniche nelle industrie cinematografiche e televisive. Dalla fine degli anni ’90, il nativo di Chicago è apparso in numerosi programmi televisivi, dall’ipermercato a Jane la Vergine. Tuttavia, il suo vero ruolo eccezionale era in HBO sei piedi sotto come Vanessa Diaz, che ha presentato in anteprima nel 2001. Da allora, Machado ha sempre più utilizzato la sua piattaforma per sensibilizzare su problemi diffusi nella comunità latinssa.

Questa dedizione la ha portata direttamente al suo ruolo del 2017 come Penelope Álvarez nella pluripremiata serie televisiva che cambia la cultura. Un giorno alla volta dal vincitore di Egot, Rita Moreno. Come uno dei produttori della serie di successo, Machado ha usato la sua posizione per fare cambiamenti positivi per le persone latine nel mondo dell’intrattenimento. In un’intervista del 2018 con Vox, l’attrice ha parlato di porre fine allo stereotipo del forte accento ispanico.

“Accenti, sbarazzarsi di quella spazzatura ora e anche tirando in spagnolo per il piacere di farlo. Io posso non dirti cosa mi rende così. E tu sai perché? “Perché le persone pensano che sia divertente quando qualcuno parla in spagnolo”, ha detto. “E sì, può sembrare divertente, perché non sai cosa stanno dicendo, ed è Sembra così. Ma questo è offensivo. “Quindi, come Blue Star Nypd trasformato nell’attrice boom che è oggi? Continua a trasferirsi per ottenere maggiori informazioni su una delle televisione da donna più lavorativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *