Lamictal XR Tablet a rilascio prolungato XR 300 mg

ActionMotrigine Mechannism

Blocca i canali di sodio tensione dipendenti. Blocchi i neuroni iperexcitati e inibiscono il rilascio patologico del glutammato.

indicazioni terapeuticotrigine

– Tto di epilessia, negli annunci. Tto. Complementary o monoterapia e bambini tra 2 e 12 anni in TTO. Crisi complementari, parziali e crisi dei sequestri, comprese le crisi tonico-cloniche e le crisi associate alla S. di Lennox-Gastaut e anche nei bambini tra i 2 e 12 anni, la tipica monoterapia della crisi dell’assenza. Negli annunci. Può essere usato come droga di avvio nella S. di Lennox-Gastaut.
– Prevenzione di episodi depressivi negli annunci. > 18 anni con disturbo bipolare I.

POSOLOGOTRIGINE

Orale.
Epilessia:
< Tabella ><> Disturbo bipolare, oltre 18 anni:
< Tabella >< \ Tabella > Raggiunto la manutenzione, i farmaci associati possono essere prelevati gradualmente, mantenendo la dose di stabilizzazione lamotrigina, piegandola o gradualmente riducendola a 3 SEM, rispettivamente, secondo il farmaco rimosso non interagire con lamotrigina, essere un inibitore enzimatico o induttore. Non esiste un’esperienza clinica nella regolazione della dose di lamotrigina dopo aver concordato in modo concomitante altri farmaci. Sulla base degli studi di interazione, vengono apportate le seguenti raccomandazioni:
< Tabella >< \ Tabella >.
Potrebbe essere necessario regolare le dosi di mantenimento della lamotrigina in pazienti che non prendono induttori di glucuroning, aggiungendo o sospendendo Atazanavir / ritonavir. Ih: Ridurre le dosi del 50% (moderata) o del 75% (grave).

Modemotrigina di amministrazione

Le compresse possono essere masticate, dissolte in una piccola quantità di acqua o deglutizione con acqua.

controindicationslamotrigine

ipersensibilità alla lamotrigina.

Avvertenze e precauzioniMotrigine

ir; I.h.; pazienti con sindrome di Brugada; Rischio di eruzioni cutanee e s. Ipersensibilità: sospendere immediatamente TTO. E non riavviare così come se fosse stato sviluppato. di Stevens- Johnson o necrolisi epidermica tossica o reazione farmacologica con eosinofilia e sintomi sistemici; Meningite asettica, associata a TTO. Precedente con lamotrigina non riavviare TTO. Rischio di linfogatori hemofagocitico (LHH): valutare immediatamente i pazienti che sviluppano segni e sintomi di LHH (febbre, eruzione, sintomi neurologici, hepatoosplenomegaly, linfadenopatia, citopenie, ferritina in alto siero, ipertriglyeridemia e anomalie della funzione e della coagulazione del fegato). Monitorare la comparsa di segni di ideazione e comportamento suicida; In concomitanza con contraccettivi ormonali: regolare la dose; Non vi sono dati di effetto sulla crescita, sulla maturazione sessuale e cognitiva, lo sviluppo emotivo e il comportamento, nei bambini. Epilessia: sospendere gradualmente il TTO. (in 2 SEM), la cautela può peggiorare le crisi miocliche; Disturbo bipolare: follow-up stretto all’inizio del TTO. E nelle modifiche della dose, considerare l’interruzione della TTO. Se viene visualizzata un’idreazione di peggioramento o di suicidio. IDEATION. Bambini e adolescenti < 18 anni.

Insufficienza epaticaMotrigina

Attenzione. Ridurre la dose del 50% (moderata) o del 75% (grave).

Insufficienza di risanellazione

Attenzione. Sebbene le concentrazioni della lamotrigina non alterano in modo significativo, il suo metabolite glucuronide può accumulare. Su I.R. Terminale, la dose iniziale deve essere regolata a quanto indicato nelle raccomandazioni posologiche, tenendo conto del farmaco concomitante.

interazioniMotrigine

Vedi prec.
Metabolismo ridotto da: Valproato .
Coinvolgimento del CNS con: carbamazepina (riduzione della dose), oxcarbazepina. Il metabolismo è aumentato da: fenitoina, carbamazepina, fenobarbital, primidone, rifampicina, etinilestradiolo / levonergestrel, lopinavir / ritonavir, atazanavir / ritonavir.
Aumentare la concentrazione di: Topyramate; Farmaci escreti tramite renale che sono substrati TCO2 (trasportatore biologico 2), ad esempio. Metformina, gabapentin e vareniclina.

embarriagetrigine

La grande quantità di dati in donne in gravidanza esposta alla monoterapia con lamotrigina durante il primo trimestre di gravidanza, non suggeriscono un aumento sostanziale del rischio di gravi malformazioni congenite incluse fessure orali. Gli studi negli animali hanno mostrato tossicità allo sviluppo.Nel caso in cui il trattamento con lamotrigina sia considerato necessario durante la gravidanza, si consiglia di amministrare la dose terapeutica più bassa possibile. Lamotrigine ha un leggero effetto inibitorio dell’enzima di riduttasi diidrofolato, che può causare teoricamente un aumento del rischio di danni embrificali riducendo i livelli di acido folico. Considera la somministrazione di acido folico nelle prime fasi della gravidanza. I cambiamenti fisiologici che si verificano durante la gravidanza possono influenzare i livelli di lamotrigina e / o al suo effetto terapeutico. Le concentrazioni sieriche devono essere monitorate prima, durante e dopo la gravidanza, nonché dopo la nascita. Se necessario, la dose dovrebbe essere adattata per mantenere la concentrazione del siero di lamotrigina allo stesso livello di previdenza prima della gravidanza o di adattarlo in base alla risposta clinica. Inoltre, le reazioni avverse relative alla dose devono essere monitorate dopo la nascita.

lactancymotrigine

Ci sono report che indicano che la lamotrigina passa al latte materno a concentrazioni molto variabili, risultando a livello totale di lamotrigina nei bambini fino a circa il 50% dei livelli della madre. Pertanto, in alcuni bambini alimentati latte materno, le concentrazioni di siero lamotrigina possono raggiungere livelli che possono apparire effetti farmacologici.
Il possibile vantaggio dell’allattamento al seno dovrebbe essere valutato contro il rischio di effetti avversi per il neonato. Nel caso in cui una donna decida l’alimentazione con latte materno durante il trattamento con lamotrigina, la comparsa di effetti avversi sul neonato, come sedazione, eruzione cutanea e un guadagno di peso scarso deve essere monitorato.

Effetti sulla capacità di bere -Oltrigina

lamotrigina agisce sul sistema nervoso centrale e può produrre: sonnolenza, vertigini, modifiche visive e diminuzione della capacità di reazione. Questi effetti e la malattia stessa lo rendono opportuno avere precauzioni durante la guida dei veicoli o la gestione di macchinari pericolosi, soprattutto finché la particolare sensibilità di ciascun paziente è stata stabilita al farmaco.

React reazioni avverseMotrigina

Aggressività, irritabilità, mal di testa, sonnolenza, vertigini, tremore, insonnia, nausea, vomito, diarrea, eruzione, fatica, agitazione, bocca secca, artralgia, dolore / mal di schiena. In TTO. La durata della durata è stata comunicata una diminuzione della densità minerale di osso, dell’osteopenia, dell’osteoporosi e delle fratture.

Vidale vademecumfuente: il contenuto di questa monografia del principio attivo secondo la classificazione ATC, è stato scritto tenendo conto del clinico Informazioni su tutti i farmaci autorizzati e commercializzati in Spagna classificati in detto codice ATC. Per conoscere in dettaglio le informazioni autorizzate dall’AEMP per ciascun farmaco, è necessario consultare la scheda tecnica corrispondente autorizzata dall’AEMPS.

Monografi Principio attivo: 01/01/2019

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *