Lapislazuli (Italiano)

Questo articolo o sezione richiede riferimenti che appaiono in una pubblicazione accreditata.
questo Avviso è stato messo l’11 novembre 2016.

Lapislazuli Beetle, dalla tomba di Tutankhamam (XVIII Dynasty).

nell’antico Egitto considerata una pietra molto importante e preziosa, adornando i sacri coleotteri con esso, o nelle maschere funebri. Lo usavano anche per la medicina a forma di polvere.

Polvere minerale, lazurite (anche azurite che è un minerale diverso), ha fornito un pigmento blu, blu all’estero, e nel Medioevo, era usato per produrre Il caratteristico pigmento blu all’estero per i pittori. Era anche molto ricercato tra i grandi pittori in Europa del Rinascimento, e in America dai pittori della nota scuola di Cuzqueña, per la sua stabilità e permanenza del colore. Leonardo da Vinci, Alberto Durevole e And Angelico erano alcuni dei pittori illustri che gli hanno dato la vita, diventando per chiamare la polvere di Lapislazuli come “oro blu”. A quel tempo, il suo prezzo ha superato il prezzo dell’oro in più di quattro volte, ed è stato utilizzato nella decorazione dei mobili per conferire un valore, alcuni dei quali possono essere osservati in grandi musei in Europa come El Prado (Madrid, Spagna), Il Castello Sforzesco (Milano, Italia) o il Louvre (Parigi, Francia), così come nelle collezioni private.

Colore Lapislazuli

ultramarine naturale pigment.jpg

Pigmento blu all’estero naturale

Coordinate di colore

HTML

# 4273B8

RGB (R, G, B) B

(66, 115, 184)

CMYK (C, M, Y, K) C

(80, 52, 0, 0)

hsv (h, s, v)

(215 °, 64%, 72%)

Riferimento

Segno di colorazione specifica Lapislazuli

B) Normalizzato con intervallo (byte)
c) normalizzato con gamma (cento)

Attualmente continua impiegare nella creazione di gioielli, specialmente nel Cile, che viene esportato in grandi quantità in Europa e negli Stati Uniti.

Lapislazuli è stato registrato frequentemente, quando i frammenti sono stati sufficienti, in tazze, Occhiali e sculture, tra gli altri. Il tesoro della Corona della Francia ha molti e magnifici oggetti di Lapislazuli, tra gli altri:

  • una tazza di lapis piritoso sotto forma di grandi capezzoli
  • A Sabre lapis Grip che Sultan Fateh Ali Tipu ha dato a Louis XVI
  • A lapis cuvetta quarzo misto e piriti di 298 mm. Lungo e 166 mm. Alta

Il suo colore blu era considerato un simbolo di purezza, salute, fortuna e nobiltà, che motivava era usato da egiziani, babilonesi e assiri, per medicazioni e maschere funerarie.

Nel buddismo tibetano, è considerato che Bhaisajyaguru, il Buddha della medicina, ottiene il suo potere di guarigione di questa pietra.

I re della Francia dei secoli XII e XIII sono stati i primi in Gli indumenti di moda si tinero in blu, estratti da questa pietra, che finì per andare attraverso la cultura e la pittura dei secoli successivi. Anche il suo colore blu lo rende una delle pietre più belle del mondo.

onorestry

Per decreto 62 del Ministero della Miniera, è stato dichiarato “Stone Nazionale del Cile” 23 novembre 1984 – Il Combarbalita è stato ufficialmente dichiarato ufficialmente come tale il 22 novembre 1993 -.

Trofeo Jules Rimettating Up

Il trofeo Jules Rimet della precedente FIFA World Cups A 1974 lui aveva una base di Lapislazuli. Il trofeo è stato rubato in Brasile nel dicembre 1983 e non sapeva di più di lui di nuovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *