Laringofocharynx Funzione e struttura di inervolazione, riepiloghi di anatomia

♦ Laringofharynx: dall’osso hioid al bordo inferiore della cartilagine carriera e fino al bordo inferiore del muscolo del constrictor inferiore • Parete precedente: Up, l’ingresso della laringe segue le recessi

piriforme ed è scarica dalle pieghe ariepiglotiche e dall’incisura dell’interruzione, la mucosa scarica la faccia posteriore

• Foro inferiore di La laringe: dove il muscolo esofageo continua al muscolo fanatico faringeo, iniziò l’esofago, le fibre formano uno sfintere (killiano).

Relazioni: laterale: farynx facciale e cervicale, il limite tra le due porzioni è Segnato dal bordo inferiore della mascella.

• Facial faringe: precedenti relazioni: le relazioni della faringe sono state viste con le cavità nasali, il velo del palato, la cavità orale e la laringe.

• Relazioni successive : Sono vertebofaringei. La presenza e la disposizione della foglia preversebrale della fascia cervicale, applicata ai muscoli preversioni, rompe lo spazio primitivo vertebofaringeo nello spazio prevero e nello spazio backfaringe (spazio Henkel)

• relazioni laterali: comprese dal lato muro della faringe, e lateralmente, dal ramo della mascella, suddivisa in:

• spazio laterale pterlylligomandibolare che corrisponde a una parte della fossa infatamporale, Pterlyllón pterigomandibolare, medialmente, la fossa infratemporale raggiunge il Processo Pterigoid e la faringe.

• Deep Deep Infratemprary Spazio: partecipa alle sue relazioni con la parte profonda (Parotídea) della regione del parotidomaseterina, che in profondità si estende per la parete laterale della spia della trama duratura.

Rapporti posterolateraterali : Sono intermedi tra i lati e quelli successivi. L’apofisi dello stile è collegata alla faringe per la pinna finedingaeale e dal muscolo stile, alla mascella, dal legamento stilomandibolare, al foglio di superficie della fascia cervicale, dal rivestimento delle formazioni eleganti

• Spazi periphargeeos: spazi che contattano il muro faringeo, comprendono 3 spazi separati da partizioni sagittali (spazio retrofaringeo e due spazi duraturi)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *