L’avvocato leader dell’alfabeto, la matrice di Google, le dimissioni dopo accuse di comportamento inappropriato

google-a google-a grafico grafe-c Google-c grafico alfabeto grafico-A Alfabeto grafico-A Grafica alfabeto-C Alfabeto grafico- C

David Drummond, responsabile degli affari legali dell’alfabeto, della matrice di Google e del veterano della società, si è dimesso in mezzo alle domande sul suo comportamento con i lavoratori dal gigante tecnologico.

Drummond, 56, andrà il 31 gennaio, secondo una nota inviata ai suoi colleghi questo venerdì. La società non ha ancora nominato un sostituto, ha detto una portavoce dell’alfabeto, che ha confermato che Dimmond non ha ricevuto alcuna somma per la sua partenza. L’avvocato ha venduto milioni di dollari in azioni della società durante l’ultimo anno.

“Penso che sia il momento giusto per la prossima generazione di leader”, ha detto Drummond, inviato a Bloomberg per alfabeto.

Drummond è stato l’avvocato principale di Google e ha diretto la sua enorme divisione legale e gli armi di sviluppo aziendale per anni prima che sia stata creata la matrice dell’alfabeto, nel 2015. Ha svolto un ruolo centrale nelle decisioni chiave per la società, come il Controversia sul diritto all’oblio in Europa e alla sua partenza dalla Cina nel 2010. Drummond ha anche supervisioni di acquisizioni come quelle di Android e YouTube, e aiutato a stabilire i bracci prodigiosi della capitale di rischio dell’alfabeto.

L’anno scorso, Drummond è stato accusato di tenere una relazione con un lavoratore della società che faceva parte dell’area legale. Il lavoratore, Jennifer Blakely, ha detto dopo che Drummond l’ha abbandonata e il figlio che avevano insieme, con il quale ha infranto le regole dell’azienda in termini di relazioni sul posto di lavoro.

Drummond ha detto che entrambi passarono attraverso una rottura difficile e che “non ha mai avviato una relazione con nessun altro che lavora su Google o alfabeto”, ma Axios ha riferito che Drummond ha sposato un altro impiegato di Google a settembre.

Il Consiglio di amministrazione di Google ha iniziato a indagare quest’anno in che modo questi comportamenti sono stati gestiti. L’inchiesta ha incluso la revisione del comportamento di Drummond. Le accuse di cattiva condotta da parte di altri dirigenti di Google Senior accesi le critiche della società non hanno fatto abbastanza sforzi per riformare una cultura del lavoro in cui gli uomini potenti non sono penalizzati da comportamenti inappropriati o molestie sessuali.

Migliaia di dipendenti e dipendenti di Google hanno dimesso la società in protesta nel novembre 2018 dopo una relazione su come Andy Rubin, ex esecutivo, ha ricevuto 90 milioni di dollari di bonus dopo essere stati accusati da molestie sessuali, accuse che hanno stato negato da Rubin.

Drummond La partenza arriva dopo che Sundar Pichai divenne CEO di alfabeto, accadendo a co-fondatori Larry Page e Sergey Brin. Dal 2015, Drummond ha supervisionato i due bracci di investimento della Società, GV e CapitalG, nonché Jigsaw, una divisione di ricerca politica. La portavoce ha detto che non è stato deciso se un esecutivo monitorerà quelle unità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *