L’Islanda ha la scuola per imparare ad essere un elfo

tempo di lettura 2 minuti

Prima di leggere questo articolo ti chiediamo di dare via dal la maggior parte della realtà e dei dati scientifici che hai sull’esistenza di altre vite parallele.

Elfi esistono per il 54% della popolazione islandese, ci ritengono che questi personaggi siano possibili. TOTALMENTE INFERIORE, POSSONO Vivi le loro foreste e una realtà parallela dove coesistono con fate, troll e altri personaggi di storia.

Il successo della scuola ELF è dimostrata da una scuola Open Elf per 33, 365 giorni all’anno, a Reykjavik. Si stima che circa 10.000 persone, in particolare da Islanda, USA, Canada, Regno Unito e Germania si sono laureati in questa peculiaia scuola guidata dallo storico presso l’Università dell’Islanda, Magnus Skarphhedinsson.

“Collezionando storie su Esperienze paranormali, fantasmi e liquori, e anche se non li ho mai visti, sono convinto che gli elfi e i popoli nascosti, o Huldufol, esistono “, dice in un’intervista nella rivista Metro.

Islanda, il paese degli elfi.

Islanda, il paese degli Elfi. © Alamy

Il tuo lavoro è stato quello di intervistare le persone che pensano di aver visto elfi e studiano tutto ciò che ha a che fare con il popolare folclore islandese per spiegarlo nelle sue classi e guide della scuola di Elfos , Ma cosa viene appreso esattamente in questa peculiaia scuola?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *