LPEZER

Il nome scientifico del genere Koala è immagini PhascoL che derivano da Phaskolos greco “Borsa” e Arktos “Bear”. Il nome della specie, cinereus, è latino e significa “colore di cenere”. Anche se Koala non è un orso, Koala è stato chiamato a causa della sua somiglianza nella comparsa di orsi.

il Koala è un marsupiale arboreo australiano dell’erbivore nativo australiano. Si trova nelle regioni costiere orientali e nell’Australia meridionale.

è stato descritto tre sottospecie, comunque sono selezioni arbitrarie e generalmente non sono accettate come valide. Un tipico koala ha una lunga, spessa e scura, con rilievi di grigio morbido o marrone sul retro e degli avambracci. Il peso tipico è di 12 kg (26 libbre) per i maschi e 8,5 kg (19 libbre) per le femmine. La divisione che si verifica in sottospecie differenze le loro dimensioni del colore e le loro varie varie dimensioni nella pelliccia.

koala non è specializzata in una dieta eucalipto fino al Il tempo è stato raffreddato e le foreste di eucalipto sono cresciute nel luogo delle giungle tropicali. Il record fossile indica che prima dei 50.000 anni fa, il gigantesco koala abitava le regioni meridionali dell’Australia. Il Koala ha un ruolo ecologico simile a quello delle budelle del Sud America.

Koala ha grandi artigli, Sharp per aiutare a salire i tronchi degli alberi. Ha cinque dita con due pollici avversari, fornendo una pinza migliore. Il koala è uno dei pochi mammiferi (ad eccezione dei primati), che ha impronte digitali molto simili all’uomo. I denti di koala sono adattati alla loro dieta erbivora e sono simili a quelli del marsupiale, come i canguri e i wombats. Hanno incisivi affilati per tenere le foglie sul davanti della bocca.

il koala maschile, come molti marsupiali , ha un pene biforcato. La femmina ha due vagine laterali e due uterus indipendenti, che è comune a tutti i marsupiali. I koala camminano su quattro gambe quando si cammina per terra. Di solito è un animale silenzioso, ma i maschi hanno una chiamata pubblicitaria molto forte che può essere ascoltata da quasi un chilometro di distanza durante la stagione di riproduzione, quando sono sotto stress, i koala possono emettere un forte grido, che è stato riportato come simile a quello di un bambino umano. Ci sono piccole informazioni affidabili sulla vita dei koalas, ma in cattività è stato osservato che raggiungono l’età di 18 anni.

Il governo australiano attualmente ha Koala come specie prioritaria per la valutazione dello stato di conservazione. Le stime del governo dicono che ci sono circa 100.000 koala anche se altri studi hanno stimato che solo 80.000 koala esistono nel loro habitat naturale.

Come con la maggior parte degli animali nativi dell’Australia, i koala non possono essere legalmente animali domestici in Australia o altrove. Le uniche persone che hanno il permesso di mantenere i koala sono caregivers naturali e, a volte, ricerca scienziati. Questi individui sono emessi con permessi speciali per la cura dei koala, ma devi restituirli al loro habitat naturale quando sono abbastanza ben abbastanza o hanno abbastanza età.
Koala vive in quattro stati australiani. Sotto la legislazione statale, la specie è classificata come:
Queensland, New South Galles, Australia del Sud e Victoria, essendo in quest’ultima regione dove si trova una maggiore quantità di questa specie .
Koala è stata cacciata quasi fino alla sua estinzione nel 20 ° secolo, principalmente a causa della sua pelle. Milioni di skin sono commercializzate in Europa e negli Stati Uniti, e la popolazione di koala non è completamente recuperata da questo colpo.
Nonostante il crescente movimento per proteggere le specie native nel 20 ° secolo, la povertà causata dalla siccità ha portato un’altra stagione della morte da Koala. Al giorno d’oggi, la perdita dell’habitat e gli impatti dell’urbanizzazione (ad esempio, gli attacchi dei cani e gli incidenti stradali) sono le principali minacce per la sopravvivenza dei koala. Negli ultimi anni, alcune colonie sono state gravemente colpite dalla malattia della clamidia. Koala richiede vaste aree di foresta sana, che ti permette di percorrere lunghe distanze lungo i corridori dell’albero alla ricerca di nuovi territori e coppie.La crescente popolazione umana delle parti costiere del continente continua ad essere tagliata i corridori per lo sviluppo agricolo e residenziale, la silvicoltura e la costruzione della strada riducono le aree di scrub.

il koala è quindi entrambi minacciato da debolezza genetica. La Fondazione Australian Koala è l’organizzazione principale dedicata alla conservazione del Koala e dal suo habitat, la cartografia di 40.000 km2 di terra per l’habitat di Koala e le affermazioni sul pericolo che gestisce le specie sono alcune delle sue azioni. Altre minacce provengono da registrazione, cattiva gestione, attacchi di animali selvatici e domestici, malattie e strade. Molte istituzioni cercano di sensibilizzare che la crescente urbanizzazione e le costruzioni influenzano la scomparsa dell’habitat di koala.
Credo sinceramente che sia una questione di affetto e rispetto alla vita animale, non dovremmo mai lasciare da parte gli animali per cercare la Biestar e il progresso, ci sarà sempre un modo per prendere le due cose per mano e non influenzare l’habitat o minacciare la vita di una specie. I nostri amici australiani sinceramente dovrebbero avere un maggiore affetto per questo animale a causa della vicinanza della convivenza che hanno avuto con esso e sono sicuro che faranno tutto il possibile per prevenire una specie che li identifica tanto quanto i canguri non scompaiono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *