odio le vacanze

Sono nel mio ultimo giorno del mio primo anno di college ascoltando i miei amici parlando della tua vacanza, uno andrà in viaggio e un altro succederà il tempo con il suo fidanzato.

Mentre li ascolto, penso alle vacanze passate e immagino che questi saranno gli stessi.
I nomi dei miei amici sono rebeka e cristallo.

– Sofia, cosa pensi di non parlare con noi? – Rebeka mi dice, portandomi fuori dai miei pensieri.

– In niente rebbe, voglio solo dirti di non dimenticarmi quest’estate ragazze, mi mancherai molto.

– Certo che non sofia, puoi rimanere A casa mia alcuni giorni se vuoi – rispondo alla mia amata migliore amico cristallo

e quindi culmina il mio ultimo giorno all’università … e inizia ciò che odio di più nella vita, le vacanze estive.

Si trova a casa con mio fratello che normalmente cerca il college, lancio il mio rigonfiamento sul pavimento della mia stanza mentre bevo acqua che ho preso dal frigorifero perché stiamo già entrando in estate e il calore è insopportabile . Faccio un bagno e mi butto sul letto per vedere cosa è successo oggi sui social network mentre penso al ragazzo che ho visto al college che non vedrei di nuovo fino ad agosto e conoscerà Dio se ha notato che esisto, E tengo così fino a quando non mi addormento e mi alzo l’altra giornata di mattina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *