Parco nazionale di Krka

In Croazia ci sono migliaia di luoghi magici, e uno di loro sono le cascate di Krka che si trova nel Rio Parco nazionale di Krka.

è una delle visite che non puoi perderti se ti ritrovi intorno a Sibenik, un posto ricco in flora e fauna, davvero ordinato e cura I visitatori di fare un tour del parco potranno godere della vegetazione e dei paesaggi offerti dai salti e dalle cascate.

Croazia Per accedere al parco Dobbiamo farlo dalla città di Skradin, un bellissimo villaggio con un sacco di fascino, ti consigliamo di andare in giro per le sue strade, vai fino alla piccola fortezza e goditi viste imbattibili.

I biglietti per accedere al parco sono acquisiti presso l’ufficio del turismo, un’installazione moderna E sorprende per la sua architettura smaltata, l’ingresso ti dà accesso alla barca che ci porterà al percorso.

Croazia2 Le barche lasciano ogni ora da Skradin e di solito sii piuttosto occupato l’ingresso, quindi tieni in mente di essere un po ‘prima di accodamento.
Il giro in barca fino al recinto è rilassante, godendo il paesaggio, la tranquillità del Fiume e ambiente. Dopo circa dieci minuti, siamo arrivati al piccolo molo, inizia la visita, all’ingresso troverete bagni pubblici e numerose graduazioni di gelato e panini, così come i negozi di souvenir, e improvvisamente …. La famosa e meravigliosa cascata Skradinski, forse la più fotografata nella zona, non è almeno. Il rumore nella stagione primaverile è spettacolare, in estate l’intensità è inferiore e il rumore dei turisti è maggiore.

Croazia6 Nei visitatori della cascata Skradinski possono essere immersi, anche se solo nell’area delimitata con boe per la sicurezza, è l’unico punto in cui è possibile farlo. Continuiamo la passerella e continuiamo a goderci il paesaggio, tra una vegetazione lussureggiante, ci sono diversi punti di vista lungo il fiume per ottenere le migliori fotografie. A pochi metri dopo abbiamo trovato alcune case piccole in cui ricreano come hanno vissuto gli antichi abitanti del villaggio nella zona, vedremo come il lavoro del ferro o come vestiti tipici e costumi.

Croazia3 All’improvviso c’è una piccola deflessione che ci porta a continuare l’escursione o il ritorno all’inizio. A questo punto c’è una persona che fornisce informazioni su altri percorsi alternativi, anche se devono avere più tempo e portarci per l’isola di Visovac dove è un convento francescano, per questo dovrai comprare un’altra voce, da qui puoi andare In barca all’isolotto, o anche visitare il monastero di Krka, un centro spirituale con grande tradizione per i più devoti, puoi anche visitare antichi romani come catacombe.

A questo posto vengono non solo i turisti ma anche i residenti della zona, probabilmente vedi escursioni di scuole che vengono a studiare la natura e per eseguire workshop.

the Il parco può essere visitato durante tutto l’anno, anche se nei mesi di luglio e agosto è piuttosto impegnato da molti turisti che vengono in occasione del

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *