Peziolo: Definizione e funzione

Il Pecíolo svolge anche un ruolo importante in autunno, quando gli alberi foglie scaduti cadono le loro foglie. Il luogo in cui il Pecíol è collegato allo stelo di una pianta è il punto preciso in cui i fogli lamelle decidua sono separati dallo stelo, che consente loro di “cadere” dall’albero. La zona di separazione (o la zona di Abscissione) sono due strati di celle tra il peccino e il gambo. Le cellule della zona di separazione cambiano struttura in risposta ai cambiamenti chimici che si verificano con la diminuzione della luce solare e della fotosintesi i giorni più corti e freddi dell’autunno. Questi cambiamenti nella struttura rendono l’intero foglio cadere dall’albero.

Esempi

La stragrande maggioranza della palestra, come pini, abeti e cedri, hanno modificato le foglie che sembrano aghi o scale. Come tale, i ginnali generalmente non hanno pecilos. Un’eccezione è l’albero del ginkgo (Ginkgo Biloba), un primitivo Gymnasperma con foglie appiattite attaccate allo stelo da un pecimolo.

uno dei peciioli che molti di noi hanno trovato nelle nostre vite è la parte croccante di Un pianta di sedano (lactuca sativa). Parlando botanicamente, la parte commestibile croccante è il picciolo, che collega foglie relativamente piccole al principale pianta di sedano.

Infine, la forma del Pecíolo è responsabile di una delle visioni più iconiche della natura. Un pendio di pioppi (Populus Tremooides) con le sue foglie che torsione e danza in autunno è una delle viste più belle della natura. I pioppi trementi sono anche chiamati pioppi tremanti a causa del modo in cui le loro foglie tremano e svolazzano con il vento.

La ragione del suo flutter è le sue pecidhe armografica (invece del round), che intraprendono il vento e loro fanno L’intera foglia mescola. Il pioppo (deltoideo Populus) ha anche un pecil appiattito che fa sì che le sue foglie siano agitate con il vento.

Riepilogo della lezione

Il peciolo è la regione di un foglio che si collega Il foglio della foglia con lo stelo. Il Pecíolo è una struttura critica che mantiene prodotti chimici e sostanze nutritive su una pianta e svolgono un ruolo chiave quando gli alberi decidui perdono le foglie in autunno. Questo cambiamento chimico avviene nella zona di separazione. I peculi appiattiti possono essere trovati nelle foglie di Aspen, in Poplar e Gingko. I pestioli possono anche essere trovati nel sedano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *