Raggi laser per glaucoma e diabete “Alecibo Ofthtalmological Center

applicherà goccioline oftalmiche per intorpidire i tuoi occhi. Ti siedi su una sedia davanti a una lampada a fessura. L’apparato laser rays è unito al lampada da crack. Il medico può usare un reggiseno facciale per mantenere la testa ancora durante l’intervento chirurgico. Il medico posizionerà una lente a contatto speciale sul tuo occhio, per diretto a raggio laser sopra le aree che saranno trattate. Durante il trattamento, lo farai vedi lampeggia di luce con i colori. La chirurgia laser può essere eseguita una volta e poi può essere eseguita in un’altra data in seguito. È possibile eseguire uno dei seguenti tipi di chirurgia laser:

Trabeculoplasty con laser: questo intervento chirurgico è Solitamente usato per curare il glaucoma ad angolo aperto. Il medico indicherà il raggio laser verso la tua rete trabecolare. La rete trabecolare è il sito attraverso il quale scarica il liquido all’esterno dell’occhio. Questa rete si trova D. Viene trovato l’iride (parte colorata) e la cornea (membrana per gli occhi trasparenti). Il medico farà tra 50 e 100 perforazioni nella tua rete trabecolare. Il raggio laser apre le aree coperte e aiuta il liquido oculare lo scaricare più facilmente.

Iridotomia laser: questo tipo di chirurgia è solitamente utilizzato per trattare il glaucoma ad angolo chiuso. Il medico applicherà le goccioline oftalmiche da contrarre (rendono molto piccolo) il tuo allievo. L’alunno è il punto nero che è al centro del tuo occhio. Il medico userà il raggio laser per creare un piccolo trapano nel tuo iride. Questa perforazione consentirà al liquido di passare dal retro del tuo iride alla rete trabecolare. In questo modo, il liquido può uscire, contribuendo a diminuire la pressione dell’occhio.

ciclofotoocolazione: questa procedura viene solitamente eseguita nelle persone con glaucoma acuto che non può essere controllato con farmaci o interventi chirurgici. Il suo oftalmologo dirige il raggio laser verso la parte bianca (sclerotica) dell’occhio. Il laser passa la sclera e raggiunge il corpo ciliare. Il corpo ciliare è la parte dell’occhio che produce il liquido oculare. Il laser ferisce parti del corpo ciliare. Ciò fa sì che il corpo ciliare produca liquido meno oculare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *