Rusty LDL e aterosclerosi

Il termine LDL ossidato viene utilizzato per descrivere un’ampia varietà di preparati LDL che sono stati modificati ex vivo in condizioni definite o isolate di fonti biologiche. L’ossidazione della particella LDL è un processo complesso in cui le proteine e i lipidi costituenti soffrono di cambiamenti ossidativi originari dei prodotti complessi. L’LDL arrugginito svolge un ruolo chiave nell’iniziazione e alla progressione dell’aterogenesi caratterizzata da infiammazione cronica, l’accumulo di lipidi e modifiche di cellule vascolari sulla parete arteriosa. A differenza del LDL nativo, gli LDL ossidati non sono riconosciuti dai recettori LDL e piuttosto sono catturati in una forma non regolamentati dai recettori scavenger nelle cellule vascolari. Questo processo conduce all’accumulo di colesterolo sulla parete vascolare, originando le cellule della schiuma, le caratteristiche della lesione aterosclerotica. I livelli aumentati di LDL ossidati sono stati dimostrati in pazienti con malattia dell’arteria coronarica (CAD) e suggeriscono che il livello del plasma di LDL ossidato può essere un marker CAD. Il termine “ossidato LDL” viene utilizzato per descrivere un’ampia varietà di preparati LDL che hanno modificato ossidativamente ex vivo in condizioni definite, o isolate da fonti biologiche. L’ossidazione di LDL è un processo complesso durante il quale la proteina e i lipidi subiscono cambiamenti ossidanti e Formano prodotti complessi. Si ritiene che Ox-LDL si ritiene che svolga un ruolo chiave nell’avvio e nella progressione dell’Athorogenesi caratterizzato da infiammazione cronica, accumulo di lipidi e modifiche delle cellule vascolari nella parete arteriosa. A differenza dei LDL nativi, i LDL non sono riconosciuti dal I ricevitori LDL, ma sono presi in modo non regolamentato dai recettori dello scavenger nelle cellule vascolari. Questo processo conduce all’accumulo di colesterolo nelle cellule vascolari, formando cellule di schiuma, il segno distintivo dell’atherosclerosi livelli incredibili di LDL ossidato sono stati Dimostrato in paganti con malattia coronarica e suggerisce che il livello del plasma di LDL ossidato può essere un marker di Coronary AR Malattia Terry (CAD).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *