Tous presenta la sua scuola specializzata, rendendo i gioielli una carriera professionale con futuro

tous scuola

Condividi

8 settembre 2018, 11:01

Tous è andato a Passo oltre nel fatto in Spagna della tua firma. Il marchio catalano ha creato una scuola di gioielli e mestieri con l’obiettivo di formazione di nuove generazioni. In questo modo un commercio storico e fatto a mano è mantenuto vivo, studiando sotto l’ombrello di una delle aziende leader nel settore dei gioielli.

Tous School

Per il segno dei gioielli che non puoi dirti che non sa cosa fa cosa lo fa . Nel 2020 adempiranno qualcosa di più e niente di meno di 100 anni di storia, quindi se qualcuno sa di gioielli, sono loro. Ora intendono trasferire questa conoscenza e esperienza accumulate, in modo che i giovani apprendisti possano scoprire tutte le chiavi a questo prezioso ufficio millenario.

Questa tous scuola di gioielli e uffici artigiani è un progetto educativo su scala globale, che mira a “dimostrare che l’artigianato ha ancora una carriera professionale con un futuro”. La sua intenzione è implementarla progressivamente, collegare tutti i paesi in cui vende un’azienda di lusso a prezzi accessibili. In questa prima fase lo troveremo collaborando nei centri di formazione della Spagna e del Messico, con un massimo di 19 studenti per corso.

tous scuola

“In Tous abbiamo quasi un secolo che ci esercitiamo con amore e dedicando un commercio di mille anni. Da un fermo impegno in modo che questa professione trascende la nostra attività e ambiente, vogliamo condividere la nostra eredità con le nuove generazioni di gioiellieri e artigiani per dare loro l’opportunità di prosperare professionalmente e per preservare un impiego pienamente connesso con la Comunità “- Rosa Tous, vicepresidente aziendale del marchio .

Il processo di selezione è già iniziato, con la firma di due studenti canarie della scuola d’arte di Manolo Blahnik, a La Palma, forse il tous può prendere un il lavaggio del viso dopo la polemica catalana e il tagliere dei suoi benefici. Sii quello che potrebbe, un nuovo progetto educativo nel quadro dell’artigianale è sempre ben accolto, specialmente quando La formazione è responsabile di una firma con la storia!

Foto | Tous.

in trendings | Il beneficio del tous discende del 52% e le ragioni vanno oltre il possibile boicottaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *