Trattamento dell’epicondilite: iniezione di corticosteroidi vs. Fisioterapia

Epiconditis, è uno stato osseo degenerativo con infiammazione dei tendini e tessuti molli dal legame mioothendoinoso degli estensori e dei flessori del polso nel laterale e medio dell’epicondio rispettivamente, dando origine all’epicondilite laterale o tennis Epicondilite del gomito e mediale, gomito del golfista o epitrocleite, le cui manifestazioni cliniche più notevoli sono il dolore e l’impotenza funzionale. Mentre tennis e golf possono causare queste ferite, ci sono varie cause di epicondilite legate a attività professionali o lavorative e ricreative. Questa revisione si concentra su epicondilite laterale o gomito da tennis, a causa della sua più alta frequenza e della sua domanda di assistenza. Il gomito da tennis o l’epicondilite laterale è generato nell’epicondo laterale dell’omero, a causa dell’uso eccessivo della muscolatura epicondaria. Questo disturbo proviene da Microtraumatis nell’inserzione prossimale delle estensioni delle bambole, che causano un fenomeno vascolare di riparazione anormale. Secondo chi, epicondilite o gomito da tennis. È una patologia caratterizzata dal dolore nel lato esterno del gomito, sull’epigondole, la promessa ossea situata sul volto esterno del condidito esterno dell’umidità, a causa di una tensione mantenuta o da ripetuti overesching (Shiri et al. , 2006, Chaustre, 2011).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *